Giulia Elena Vigoni. Dal Master RBA in Risorse Umane all’assunzione in Boyden, nel team di ricerca e selezione di profili manageriali

 

// Home > News > Giulia Elena Vigoni. Dal Master RBA in Risorse Umane all’assunzione in Boyden, nel team di ricerca e selezione di profili manageriali

Dottoressa in Scienze Filosofiche, allieva della X edizione del Master in Risorse Umane organizzato dalla RBA Business School, terminata ad aprile 2018; subito dopo lo stage, incluso nel percorso formativo del Master, ad ottobre 2018 è stata assunta in Boyden Italia nel ruolo di Junior Researcher.

  • Dall’inizio del Master RBA all’assunzione in Boyden è passato esattamente un anno. Cosa ti ha spinto a partecipare alle selezioni del Master RBA in Risorse Umane?

<< Volevo cimentarmi con qualcosa di nuovo che mi avrebbe non solo aiutata a trovare lavoro ma anche permesso di imparare come funziona davvero il mondo del lavoro e conoscere la realtà aziendale. Volevo sentirmi utile, conoscere e aiutare senza, però, abbandonare ciò che avevo imparato durante l’università. La filosofia mi ha insegnato a ragionare, essere curiosa, pormi domande e cercare risposte, ad essere analitica e mai sazia di conoscenza. E questo è fondamentale, nella vita come sul lavoro: curiosità, intraprendenza, determinazione, ambizione, passione, sono valori con cui sono cresciuta. Una forte componente del mio percorso di studi è stata la psicologia, così ho scelto le risorse umane: capire la personalità di coloro con cui si interagisce, come comunicare, aiutare chi, come me, si è trovato in un momento di difficoltà a causa della realtà in cui viviamo, in cui il lavoro - che dovrebbe essere un diritto - sta diventando una croce, a dare una svolta alla propria vita, a collocarsi in una realtà in cui impegno e potenzialità possono essere dimostrati e coltivati. Così, per continuare il mio percorso di studi, ho scelto il master RBA in risorse umane>>.

  • Quali sono i moduli formativi del Master HR che hai trovato più interessanti? 

<< PNL e comunicazione, Head Hunting, selezione e formazione del personale>>.

  • Ora di cosa ti occupi? 

<< Ricerca e selezione di figure manageriali, Executive Search >>.

  • Come sei stata scelta dalla tua azienda? 

<< Ho scelto il percorso formativo RBA con il Master e lo stage, terminato il quale sono subito stata assunta in Boyden >>.

  • Descrivici il tuo lavoro: come inizia e come si conclude la tua giornata? 

<< Oggi mi occupo di ricerca e selezione presso Boyden Executive Search. Ogni giorno svolgo diverse attività con il team di cui ora, orgogliosamente, sono parte: ricerca tramite Desk Research e Web Research, estrapolazione dal database globale, interviste telefoniche per alcune posizioni, ricerca diretta, screening di Cv, briefing, update delle ricerche in corso, ogni giornata è scandita da ritmi intensi, dinamici, in cui non si smette mai di imparare, sia professionalmente che personalmente >>.

  • Hai una persona di riferimento che ispira il tuo modo di lavorare? 

<< Sono entrata in stage sei mesi fa e mi sono trovata benissimo con tutta la famiglia Boyden: da ciascuno, AD, Partner, Consulenti, Back Office, ho imparato e sto imparando molto. Il team ricerca (con Anna, Valeria, Sonia e Cristiana), con cui condivido lavoro e gran parte della giornata, mi sta insegnando moltissimo con pazienza e impegno, per rendermi una Researcher eccellente come loro. Questa condivisione, questi insegnamenti costanti, sono stati possibili proprio per il clima persino familiare e non dispersivo che si respira in questa realtà >>.

  • Com’è cambiata la tua vita? Quali opportunità ti si sono presentate? 

<< Da quando lavoro mi sento più forte, sicura di me e delle mie capacità. Sto imparando cose che mai credevo sarei stata in grado di fare, con impegno, perseveranza e passione; mi piace alzarmi la mattina e pensare che ho otto ore di lavoro in cui dovrò imparare e mettere in pratica, condividere, fare fatica anche, ma arrivare a casa la sera, stanca e soddisfatta. Ogni giorno è un gradino verso obiettivi che mi sono prefissata, verso un futuro tutto da costruire, che inizia da me e che vuole avere basi solide. E sono io che lo voglio e lo posso costruire, ora consapevole che ho le capacità, le possibilità e la determinazione per farlo, con ambizione e umiltà allo stesso tempo, sempre. Lo stage e l'assunzione in Boyden mi hanno aiutata a creare questa consapevolezza e a perseguire i miei obiettivi senza arrendermi, anche se dovessi cadere >>.

  • Per fare strada e raggiungere i propri obiettivi, quali ritieni siano le cose da imparare? 

<< Tutto. Io ho ancora tutto da imparare per raggiungere i miei traguardi che, alla fine, per come sono fatta, saranno solo dei passi verso altre mete mai conclusive. Rispetto a quando ho iniziato questo percorso ho imparato moltissimo sul mondo del lavoro, sulle HR, sull'approccio comunicativo e le attività operative dell’HH ma non mi basta. Vorrei conoscere di più, mettere in pratica, migliorare e continuare a farlo, anche quando sarò "padrona del mestiere". Per fare strada il punto di partenza è proprio sapere di non essere mai arrivata. Perché se ci si ferma, se non si hanno più ambizione, curiosità, determinazione, volontà, tutto si ferma, nella vita, come nel lavoro >>.

 

Boyden Global Executive Search, fondata nel 1946, è la prima società globale specializzata in attività di executive search per aziende clienti ed è leader in questo settore. Azienda di taglio internazionale, con oltre 70 uffici in più di 40 paesi, è gestita da professionisti che comprendono in profondità tutte le sfumature dei mercati in cui operano. La conoscenza dei mercati locali, declinata in prospettiva globale, consente di offrire ai clienti supporto efficace sulla scena dell' economia internazionale. Le attività sono svolte con approccio uniforme, valido per l' intera organizzazione Boyden, arricchito da conoscenze e esperienze locali.

 

Abbiamo posto alcune domande all’Ufficio Ricerca di Boyden

 

  • Quali sono le qualità e le competenze richieste per lavorare, oggi, nella ricerca e selezione di profili manageriali?

Le qualità sono: curiosità, caparbietà, capacità di lavorare per obiettivi, predisposizione alle relazioni interpersonali, intuito, buona comunicazione, precisione, capacità di sintesi, flessibilità, disponibilità, organizzazione e gestione delle priorità. Le competenze sono: conoscenza dei vari settori aziendali e delle loro peculiarità, conoscenza delle principali aziende nei vari settori, conoscenza delle funzioni aziendali e degli skills richiesti per ricoprire i vari ruoli manageriali, capacità di valutare di volta in volta il metodo più efficace con cui affrontare il progetto.

  • Quali sono le qualità che hanno messo in evidenza e portato Giulia Elena Vigoni ad essere scelta dall'azienda rispetto ad altri candidati? 

Curiosità, predisposizione alle relazioni interpersonali, buona comunicazione, disponibilità.

  • Consigli per coloro che vogliono intraprendere un percorso professionale nel settore dell'Executive Search e della Consulenza in Risorse Umane? 

Lavorare sulla propria capacità di ascolto per affinare la capacità di cogliere spunti e messaggi “non detti”, imparare a lavorare su più fronti e con persone diverse contemporaneamente. Sviluppare la propria curiosità sul mercato del lavoro per acquisire una conoscenza delle aziende e dei nuovi ruoli che emergono in continuazione.

 

BOYDEN - Global Executive Search

Fondata nel 1946, Boyden è stata la prima società globale specializzata esclusivamente in attività di Executive Search per conto di aziende clienti ed è leader in questo settore. Boyden è una comunità internazionale con più di 70 uffici in oltre 40 paesi, gestita da professionisti che comprendono in profondità tutte le sfumature dei mercati in cui operano. La conoscenza dei mercati locali, declinata in una prospettiva globale, consente a Boyden di offrire ai propri clienti un supporto efficace sulla scena dell'economia internazionale. Le attività sono svolte seguendo un approccio uniforme, valido per l'intera organizzazione Boyden e arricchito dalle conoscenze e dalle esperienze locali.

Boyden Italy   Boyden Italy è parte di un network globale di oltre 70 uffici in più di 40 paesi. La sede italiana e tutti gli uffici Boyden, gestiti da professionisti attivi nella realtà locale e abituati a operare in un'economia internazionale, collaborano tra loro per assistere i loro clienti a selezionare profili manageriali di alto livello in un’ampia rosa di settori e discipline funzionali.     Oltre a svolgere attività di Executive Search, Boyden offre servizi di consulenza HR rivolti all’organizzazione e assiste i propri clienti con attività di Human Capital Consultancy e Board Search.  I professionisti di Boyden Italy sono un gruppo di consulenti altamente motivati con una solida esperienza maturata in diversi settori tra i quali: Industrial, Consumer/Retail, Financial Services, Technology, Healthcare, Professional Service e Not-for-profit.

Human Capital Consultancy   Boyden Italia gestisce, in affiancamento alle attività di Executive Search, la Divisione Human Capital, attiva nelle seguenti linee di servizio: Sviluppo Organizzativo - Cultura Aziendale - Management Assessment - Executive Coaching - Reward System - Performance Management - Analisi di Clima.
Il Team di Human Capital fa leva sull’applicazione di consolidate metodologie adattabili e modulabili a seconda del contesto, della specifica fase storica dell’azienda e del suo modello di business.  [Boyden, sito web: http://www.boyden.com/]

News
Tutto pronto per un eccezionale weekend di formazione con i Master della scuola di management RBA a Milano, Roma, Pescara, Napoli e Bari
//Continua a leggere
Project Work con Mondo Convenienza per i Diplomati del Master in Risorse Umane di Roma
//Continua a leggere
Francesca Di Nella è la nuova responsabile dell’Ufficio Placement di RBA, la Business School di Radar Consulting Italia
//Continua a leggere
CREDITI
Ministero del Lavoro
Autorizzata dal
Ministero del Lavoro
Asseprim
Associata Asseprim
AIDP
Supportiamo AIDP